sabato 22 febbraio 2020 ore 10:30

presso la biblioteca Delfini

TRA LE RIGHE

da un libro una parola

Massimo BARALDI e Luca ZANNI

discutono

SUNSET LIMITED di CORMAC McCARTHY

parola CONFINE


“Da un libro una parola. Emblema del racconto e promessa di nuove narrazioni”.

Questo è il fulcro sul quale Baraldi e Zanni anche per la stagione 2019-2020 animeranno cinque incontri a cadenza mensile da novembre 2019 a marzo 2020. Coinvolti noti autori e loro opere letterarie, nell’ambito dell’ampio Programma “SUPER GROUP: Scegli il tuo Gruppo di Lettura” presso la Biblioteca Delfini.



Massimo Baraldi

Nato, vive e lavora a Modena. E’ da tempo attivo su vari temi dell’arte e della cultura. Viene fulminato dalla collocazione della luce all’interno di strutture metalliche di recupero e dal 1989 inizia ad esporre le sue sculture luminose. Nel 2012 espone assieme all’amico Alessandro Orrea le fotografie sperimentali ottenute con lo smartphone nella mostra “Terra orba et Alma” presso la libreria Feltrinelli di Modena. Nel 2013 in seguito alla mostra fotografica “Jack beware of the dog” fonda, sempre assieme all’amico Alessandro Orrea, l’Associazione culturale Consorzio Creativo tuttora in attività e della quale è Vice Presidente.

Dal 2017 in collaborazione con l’amico Luca Zanni conduce il gruppo di lettura “Tra le righe - da un libro, una parola” presso la Biblioteca Civica Delfini di Modena.

Luca Zanni.

Vive e lavora a Modena. Fotografo, scrittore e provocatore è da anni attivo nel campo dell’arte e della cultura.

Ha esposto in varie gallerie cittadine tra cui Galleria D406 e Biblioteca Poletti.

Tra le sue collaborazioni il libro di racconti e fotografie “Parrucche” con Emidio Clementi, allestimenti scenografici per gli spettacoli teatrali di T.I.R. DANZA, la partecipazione a “Bologna Cultura 2000” con allestimenti ed installazioni, autore del libro di fotografie e versi “Eufemia” edizioni C.O.A.

Dal 2017 in collaborazione con l’amico Massimo Baraldi conduce il gruppo di lettura “Tra le righe - da un libro, una parola” presso la Biblioteca Civica Delfini di Modena.

sponsor

CON IL PATROCINIO DEL COMUNE DI MODENA