IL SEGNO DELL'AQUILA

venerdì 29 gennaio 2016 ore 18:30

MARCO BUTICCHI

PRESENTA IL NUOVO ROMANZO

IL SEGNO DELL'AQUILA

l'autore colloquierà con Claudio Gavioli

Il mausoleo di re Porsenna è scomparso e con lui, oltre alla statua del re sdraiata sul sarcofago secondo i canoni etruschi, anche un cocchio tirato da 12 cavalli e una chioccia con 5.000 pulcini, tutti in oro massiccio. Agli avvenimenti dell’anno 529 a.C. e seguenti, si alternano le concitate e pericolosissime avventure dell’inossidabile coppia composta da Oswald Breil e Sara Terracini, aggiornate al corrente anno. Loro nemico è monsignor Fausto Denague, 86enne sospeso a divinis, fondatore e gestore della Confraternita della Santa Resurrezione, a capo anche di una multinazionale con sede a Ginevra, con laboratori di ricerche mediche all’avanguardia e lussuose cliniche sparse in tutto il mondo. Oswald è stato rapito dai collaboratori di Monsignor Denagua, che si scoprirà essere anche il cervello dietro a una spaventosa tratta di organi, le cui vittime innocenti sono ragazzini nullatenenti rapiti da un commando dell’ISIS. Il capo dell’ISIS è ora nelle mani dei servizi segreti israeliani e Oswald, in qualità di ex primo ministro israeliano e membro importante dei servizi segreti, è la moneta di scambio.

vai alla scheda di: MARCO BUTICCHI

Con il patrocinio del Comune di Modena

sponsor