Claudio Gavioli

Claudio Gavioli è nato a Modena dove svolge la professione di medico. Per oltre vent’anni è stato medico sociale del Modena Calcio. Da diversi anni si dedica alla letteratura con all’attivo sei romanzi e una raccolta di racconti (Vite all’asta, 2003, Limina; L’uomo che doveva morire, 2005, Pendragon; Una degna conclusione, 2006, Sedizioni; Quarto tempo, 2011, Aliberti; L’uomo solitario, 3013, Incontri; Nessuno mi può giudicare, 2014, Incontri; La donna è mobile, 2016, Artestampa.


Collabora con la "Gazzetta di Modena”. Ha frequentato il DAMS di Bologna con indirizzo cinema e teatro. Collabora inoltre con Emilia Romagna Teatro per “aggiustare” i malanni degli attori in scena sui palcoscenici della città.


Il 18 ottobre esce in tutte le librerie "La canzone di Erode", Ed Golem Torino.