20 MARZO 2016 ORE 19:00
TEATRO GUIGLIA

ANTIGONE SUL RING



Ti colpisce alla pancia. E non sai perché. Round dopo round, dialogo dopo dialogo, si rivela per quello che è: una questione di vita o di morte. E non è più Tebe o una sepoltura negata. E’ il potere, la fragilità della giustizia e delle certezze umane. Il pugno si stringe e la forza si sgretola. Come può un testo scritto 2.500 anni fa respirare ancora e metterci K.O.? Per scoprirlo lo abbiamo smontato, abbiamo mescolato le parole facili della narrazione ai dialoghi potenti di Sofocle, li abbiamo fatti risuonare con il tango, il fado, i canti del sud del mondo, la musica della protesta nera e della ribellione. Ci siamo fasciati le mani e siamo entrati di peso nella perfezione drammaturgia di Sofocle dai conflitti granitici, mescolando i generi maschio femmina in equilibrio precario, perché nessuno si sentisse saldo sul ring. Abbiamo sentito che Antigone parla oggi, viva e urgente. Scomoda, come sa essere solo il teatro.

Testo, regia, narrazione Isabella Dapinguente
Luca Santacroce
Musica dei Matusilva
Matu (voce)
Silvano Valci (chitarra classica)

TEATRO, MUSICA E... L'OCCASIONE DI SCOPRIRE UN ANTICO LUOGO DEL CENTRO STORICO
DI MODENA
Per questo appuntamento il teatro del Consorzio Creativo sarà ospite dello spazio Teatro Guiglia, un ex-refettorio di un antico convento, sorto sopra il vecchio cimitero ebraico della città, in via Rismondo 73.

E' vivamente consigliata la prenotazione a info.consorziocreativo@gmail.com Ingresso per i soci del Consorzio Creativo € 8.00 



Con il patrocinio del Comune di Modena


sponsor