Sandro Bellei




SANDRO BELLEI

Classe 1941, è modenese, giornalista e scrittore. Ha lavorato per «Il Resto del Carlino», «L’Avvenire d’Italia», «Stadio», «Il Giorno», «La Stampa» e «Il secolo XIX». È stato capo servizio della «Gazzetta di Modena». 
S'interessa da molti anni di storia e tradizioni locali, di dialetto e di antropologia gastronomica. 
Appartiene a molte confraternite enogastronomiche. 
È socio  dell’Accademia Italiana della Cucina, che l'ha chiamato a far parte del Comitato studi nazionale "F.Marenghi” e gli ha conferito il prestigioso Premio Nuvoletti per la valorizzazione della buona tavola tradizionale regionale. 
Ha tenuto lezioni di storia della gastronomia per istituti alberghieri e associazioni.
La sua bibliografia comprende oltre settanta titoli. Ha vinto premi letterari, a Castelnuovo Magra (Sp) e Isernia, per la divulgazione attraverso i suoi scritti dei prodotti dell’enogastronomia italiana.