GIANNI VOLPI

Gianni Volpi è nato a Modena il 31 maggio 1946.
Dal 1970 al 1985 ha svolto la attività di  insegnamento per Lingua e Letteratura Inglese nelle Scuole Superiori, occupandosi anche della attività didattica durante i mesi estivi in Inghilterra.
Fotografo professionista dal 1976 svolge la sua attività prevalentemente nei settori in cui la figura umana ricopre un ruolo prioritario: MODA, TEATRO, TURISMO, RITRATTO, FIGURA, REPORTAGE, ovunque il gesto umano abbia significato di espressione e comunicazione.
"Lasciato l'insegnamento ho iniziato a documentare, attraverso la macchina fotografica, luoghi e persone, piuttosto persone nei luoghi : le loro storie sono così divenute anche le mie . Sempre infatti l'obbiettivo aspira a raccontare: sulla carta rimane e permane ciò che si è visto, o creduto di vedere, a volte , se si è fortunati, anche ciò che si è provato, sentito, vissuto.
La realtà si piega così, quasi docile pretesto, a scenario per i nostri viaggi, mentali o reali che siano; su quelle tracce da noi lasciate sulla pellicola altri compiranno il "loro" viaggio, magari verso mete diverse dalle nostre, non importa. Avremo comunque fatto assieme il cammino di un istante.”